LANCIO DI PRODOTTO IN STREAMING
LAMBORGHINI PER TECNOMAR

Automobili Lamborghini e The Italian Sea Group hanno presentato in anteprima mondiale Tecnomar for Lamborghini 63, il nuovo motor yacht della flotta Tecnomar, una limited edition che celebra l’anno di fondazione di Lamborghini. 

L’evento in streaming è stato organizzato nell’headquarter di Italian Sea Group, splendido cantiere navale a Marina di Carrara, ed è stato presentato da Zoran Filicic, giornalista e commentatore sportivo, in partnership con Free Event.

L’agenzia di eventi con sede a Milano e a Faenza  ha coordinato parte della produzione e dei contenuti, curando in prima persona i testi del conduttore Filicic. 

All’evento ha partecipato la dirigenza di Tecnomar – il CEO and Founder Giovanni Costantino, l’AD Giuseppe Taranto e Il PM Cristiano Natali – e lo Strategy Director di Automobili Lamborghini Stefano Rutigliano.

Katia Bassi, Chief Marketing and Communication Officer di Automobili Lamborghini, ha dichiarato: “Questo yacht rappresenta al meglio ciò che per noi significa dare vita ad una partnership di qualità: l’essenza di ogni nostra collaborazione consiste nel trasferire il nostro stile e la nostra esperienza in mondi che, pur nella loro diversità, abbiano con il nostro tratti in comune affinché possano essere interpretati per aggiungere valore. Se avessi dovuto immaginare una Lamborghini sull’acqua, questo motor yacht sarebbe stata la mia visione.”.

Free Event torna quindi a collaborare con Automobili Lamborghini dopo il successo nell’organizzazione di grandi eventi dedicati ai dipendenti (le ultime due edizioni del Lamborghini Year Celebration sono infatti firmate da Free Event, qui qui le news complete) allo stesso tempo segnando ufficialmente il proprio ingresso nel mondo della nautica di lusso.

Siamo stati contattati da Italian Sea Group su indicazione di Lamborghini, con cui negli anni si è creato un rapporto di grande fiducia” – spiega Andrea Camporesi, CEO di Free Event. “Questo ci rende particolarmente orgogliosi, perché testimonia la bontà del lavoro fatto e dell’empatia che siamo riusciti a creare con i nostri referenti. Non solo: la nautica di lusso è un mercato di grande appeal, che offre importanti opportunità di crescita. Non vediamo l’ora di affrontare nuovi progetti in questo ambito.”